Guida ai mercati rionali di Roma: quali, dove e quando

Roma non é fatta solo siti archeologici e musei. Una delle cose che più la caratterizza sono i suoi mercati rionali. Sono l'anima della vita cittadina, ogni quartiere ha il suo mercato, che ne caratterizza la storia e la cultura.
Ma non solo la storia passata, i mercati, come le città, si evolvono. Non sono fermi in un film in bianco e nero ma sono vivi ed in continua trasformazione.
I mercati rionali di Roma sono decine e decine, qui una lista di quelli da non perdere.

Il mercato Esquilino (ex Piazza Vittorio)
Il mercato Esquilino é situato nell'omonimo rione, nella Piazza progettata da Gaetano Koch e resa celebre dal film ladri di biciclette. Alla fine dell'Ottocento nacque, in maniera spontanea, il mercato. Si vendevano soprattutto generi alimentari ma anche tabacco e pezzi di ricambio. Il mercato rimase in attività sino agli anni Novanta quando venne trasferito negli spazi coperti di Via Turati, dove si trova tutt'ora. Questo mercato é il simbolo del cambiamento culturale della città di Roma, ora non vi troverete più polli vivi e tabacco ma un mercato multietnico dove potrete acquistare sari abilmente cuciti da sarte indiane, prodotti e spezie fino a poco tempo fa misteriose, e carne halal. Famoso in tutta la città per la convenienza dei prezzi, lo troverete aperto dal Lunedì al Sabato dalle 5 del mattino alle 3 del pomeriggio. Per chi viaggia in macchina c'é la possibilità di lasciare l'auto nel parcheggio sotterraneo adiacente al mercato.

Il mercato rionale di Campo de' Fiori
Il mercato di Campo de' Fiori si trova tra i rioni Parione e Regola, deve il suo nome al fatto che prima del sorgere della piazza fosse un prato fiorito. Alla sua nascita, intorno alla metà dell'Ottocento, le bancherelle vendevano solo frutta e verdura, trasportata direttamente dai coltivatori delle aree vicine. Con il tempo si sono aggiunti anche venditori di pollame, carne e pesce. Il vivo del mercato é nella sua parte interna, dove vengono offerti, con i classici richiami dei venditori, i prodotti tipici di Roma, carciofi, carne e formaggi, mentre la parte esterna é un po' più creata a misura di turista. Se volete rivivere un po' dell'atmosfera del famoso film Campo de' Fiori con la grande Anna Magnani, addentratevi nel cuore del mercato. La zona della Piazza la sera prende vita grazie ai numerosi locali che la circondano. Questo mercato rionale é aperto dal lunedì al sabato dalle 7 del mattino alle 2 del pomeriggio. É comodamente raggiungibile con i mezzi pubblici.

Il mercato rionale Testaccio
Da qualche anno é stato inaugurato il nuovo mercato Testaccio, in Via Galvani, a pochi metri dalla fermata Piramide. É un mercato enorme dove si può trovare davvero di tutto, oltre ai generi alimentari, anche abbigliamento, libri, prodotti per la casa. Quello che rende speciale questo mercato rionale, che copre una superficie di oltre 3.000 metri quadrati, é l'esperienza unica per le papille gustative. Oltre allo shopping, infatti, potrete mangiare direttamente fra i banchi del mercato: una fresca macedonia ma anche salsicce e panini con la trippa, insomma, cibo per tutti i gusti. Alcune bancherelle vendono piccole coppette che possono essere riempite di pasta o altro, un bel modo di esplorare lo street food ma non solo.
Anche qui, per chi si muove in macchina, é disponibile un parcheggio sotterraneo. Le entrate del mercato sono quattro: Via Franklin, Via Manuzio, Via Galvani e Via Ghiberti. Lo troverete aperto dalle 6 del mattino alle 2 del pomeriggio.

Il mercato rionale Monti
Situato nel rione Monti, uno dei più caratteristici di Roma, a poche centinaia di metri dai Fori Imperiali, é ancora un mercato abbastanza sconosciuto ai turisti ma che merita davvero una visita.
Sembrava, fino a pochi anni fa, destinato a chiudere ma grazie alla tenacia degli storici venditori sta rinascendo. Alle storiche bancherelle di carne, frutta e verdura si sono affiancate bancherelle di giochi e artigiani di ogni genere. Le prime tre domeniche e l'ultimo sabato del mese saranno presenti artisti, artigiani e commercianti nell'ambito del progetto Urban Street Market. Vestiti vintage, vinili, bigiotteria fatta a mano, le occasioni di accaparrasi qualcosa di unico non mancano. Aperto dal lunedì al sabato dalle 6 del mattino alle 2 del pomeriggio ed il martedì e venerdì apertura prolungata fino alle 19.

Mercato Parioli
Situato nel famosissimo quartiere Parioli, questo mercato rionale é forse uno dei più moderni della città. Seguendo la tendenza europea, si é trasformato in un mercato da vivere. Durante il giorno si può fare la spesa fra le bancherelle di prodotti alimentari e la sera, fino alle 23, i venditori si trasformano in chef e quella che era una macelleria diventa un banco di crocchette, polpette e cartocci fritti. E poi gelati e aperitivi, il modo migliore per assaggiare lo street food romano. Non mancano neppure bancherelle dedicate alle birre artigianali, sempre più conosciute e apprezzate nel nostro Paese.

Mercato rionale Trionfale
Nell'omonimo quartiere il mercato Trionfale é il primo mercato trionfale di Roma. Era situato in un punto strategico per chi si spostava dalla città a quella che allora era campagna e si fermava qui a fare rifornimenti. All'ingresso troverete i mercanti storici, alcuni dei quali sono proprietari della licenza sin dagli inizi del Novecento. Il mercato é suddiviso in corsie a seconda dalla merce venduta. Frutta, verdura, prodotti biologici ma anche carne americana, castagne e preparati di ogni sorta. Si trova a pochi passi da Città del Vaticano, un bel modo di spezzare una giornata di esplorazione culturale. É aperto dal lunedì al sabato dalle 7 del mattino alle 2 del pomeriggio, martedì e venerdì orario prolungato fino alle 7 di sera.

Mercato di Porta Portese
É senza dubbio il mercato più famoso d'Italia, innumerevoli film sono stati girati fra le sue bancherelle. Lo troverete aperto tutte le domeniche dalle 6 del mattino alle 2 del pomeriggio ma alcune bancherelle rimangono aperte fino alle 17. Sulle sponde del Tevere, facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Essendo molto affollato visitatelo lontano dalle ore di punta, il mattino presto é ideale. A Porta Portese potrete davvero trovare di tutto, non solo la merce, ma l'anima del mercato di quartiere romano.

Vuoi soggiornare a Roma?

Per questa location ti consigliamo Hotel Regno, ideale per scoprire Roma grazie alla sua posizione strategica.

16/07/2018
Mercati Rionali di RomaMercato EsquilinoMercato di Campo de FioriMercato di TestaccioPorta Portese

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Cliccando sul pulsante Acconsento si autorizza l'uso dei cookie.

ACCONSENTO